Privacy Policy



Cultura

Talos Festival, iscrizioni aperte a tutti per 5 percorsi di creazione coreografica

Talos Festival, iscrizioni aperte a tutti per 5 percorsi di creazione coreografica

Il Talos Festival, il festival della melodia, della ricerca e della follia fondato e diretto da Pino Minafra, conferma la sua mission di essere laboratorio d’Arte aperto a tutti, sia come fruitori che come attori.

Ne è conferma il secondo progetto coreografico elaborato per il Talos Festival 2018 da Giulio De Leo dell’Associazione Menhir, in ATS con Comune di Ruvo di Puglia (capofila), Associazione Terra Gialla, Doc Servizi e Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari per il triennio 2017-2019.

Cosa sono i percorsi di creazione coreografica? «Si rivolgono ai cittadini di tutte le età e professioni. Ci si esercita alla sospensione dell’utilità del gesto, alla follia della passione, alla lentezza rituale della melodia, al gioco, alla tattilità e alla trasmissione corale del movimento. Attraverso la danza contemporanea, i cittadini potranno riappropriarsi  del corpo come mezzo di espressione e soggettività e vivere lo spazio pubblico come luogo di comunità e identità collettiva».

Per l’edizione 2018, che si svolgerà a Ruvo di Puglia dal 1 al 9 settembre, saranno sviluppati cinque percorsi di creazione coreografica: “Arcipelago”, rivolto a venti giovanissimi dai 16 ai 25 anni; “Genesi”, rivolto a venti coppie di tutte le età, dai 5 ai 105 anni; “Giardini Familiari”, rivolti a nuclei familiari con bambini dai 5 anni in su; “Notturni”, rivolto a venti donne over 65; “Passionale”, rivolto a trenta uomini dai trent’anni in su.

La partecipazione ai laboratori è gratuita. Ci si può iscrivere contattando Marina Peschetola, responsabile organizzativa della Compagnia Menhir, al numero + 39 3467282430 entro e non oltre sabato 16 giugno, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00, o inviando mail a info@compagniamenhir.it.

Tutti i percorsi laboratoriali si svolgeranno a Ruvo di Puglia presso la Pinacoteca Comunale di Arte Contemporanea da lunedì 25 giugno e si concluderanno con flash mob e performance in diversi luoghi di Ruvo di Puglia durante il Talos Festival.

Coregorafie: Giulio De Leo; assistenti alle coreografie: Erika Guastamacchia e Alessandra Ardito; cura del progetto: Marina Peschetola; assistente al progetto: Livio Berardi; produzione: Talos Festival/Compagnia Menhir.

(Foto in evidenza, Talos Festival 2017 ©Veronique Fracchiolla per Ruvesi.it)

 

Facebook Comments
Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Cultura

Testata registrata presso il Tribunale di Trani. Editore: Double P Communication Direttore Responsabile: Paolo M. Pinto Agenzia Pubblicitaria: Double P Communication, Corso Piave, 22 - Ruvo di Puglia - P. IVA: 07296270726 Per la tua pubblicità è possibile contattare il n. 3341284080. ruvesi.it è il portale di riferimento della città di Ruvo di Puglia nato dall'unione di ruvodipugliaweb.it e ruvochannel.tv! Tutti i contenuti video, audio e news sono di proprietà di ruvesi.it

Privacy Policy

Copyright © Double P Communication