Formazione

LEGALITA’ ECONOMICO- FINANZIARIA AL LICEO TEDONE

LEGALITA’ ECONOMICO- FINANZIARIA AL LICEO TEDONE

Il giorno 20 aprile si è svolto l’incontro tra la Guardia di Finanza e gli alunni di alcune classi del liceo scientifico e linguistico “O.Tedone” . È un’iniziativa che trae origine da un Protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca finalizzata a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Sono intervenuti il luogotenente Luigi Riefolo, capo squadra del Comando compagnia di Trani, il tenente Emanuele Pasquali della Compagnia di Trani, il luogotenente Giuseppe Catalano, gli appuntati scelti Domenico Magarelli, Nicola Trionfo e Giuseppe Mele del gruppo di Pronto impiego di Bari.(cinofili). A conclusione dell’incontro, nella palestra dell’istituzione scolastica, l’unità cinofila ha dato dimostrazione di come si svolge la ricerca delle sostanze stupefacenti.

Le finalità del progetto “Educazione alla legalità economica” sono quelle di diffondere tra i più giovani i fondamentali concetti della “Sicurezza economica e finanziaria” ed affermare i princìpi della “Legalità economico-finanziaria” attraverso un percorso guidato di conoscenze ed esperienze che il personale della Guardia di Finanza mette in campo per favorire e consolidare la formazione e la consapevolezza di quel senso e responsabilità civica indispensabili per gli equilibri della collettività.

Un impatto quindi diretto con la Guardia di Finanza, un’occasione che ha rappresentato un’opportunità per gli alunni del liceo Tedone. Un’attenta platea ha esplorato con profondo interesse l’attività svolta dalla Guardia di Finanza nel contrasto agli illeciti di diversa natura che arrecano pregiudizi alle stabilità economiche e finanziarie, comprendendo “il perché” dell’operato dell’Istituzione e, soprattutto, afferrando l’utilità e l’essenzialità delle azioni di un Corpo sempre vicino a tutti i cittadini e che, per effetto delle prerogative di legge, è in grado di intervenire in ogni ambito di polizia amministrativa e di polizia giudiziaria.

Molte sono state le domande formulate dagli studenti, ai quali sono state infine illustrate le modalità di partecipazione al concorso “Insieme per la legalità”, un’iniziativa che, tramite il coinvolgimento delle scuole, si prefigge lo scopo di sensibilizzare i giovani sul valore della legalità economica, favorendo la loro espressione libera, creativa e spontanea sulla tematica attraverso una rappresentazione grafico-pittorica o anche una riproduzione video-fotografica.

Facebook Comments
Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Formazione

More in Formazione

Testata registrata presso il Tribunale di Trani. Editore: Double P Communication Direttore Responsabile: Paolo M. Pinto Agenzia Pubblicitaria: Double P Communication, Corso A. Jatta, 45 - Ruvo di Puglia - P. IVA: 07296270726 Per la tua pubblicità è possibile contattare il n. 3341284080. ruvesi.it è il portale di riferimento della città di Ruvo di Puglia nato dall'unione di ruvodipugliaweb.it e ruvochannel.tv! Tutti i contenuti video, audio e news sono di proprietà di ruvesi.it

Copyright © Double P Communication