Privacy Policy



Sport

CHE GIOCATORE E’ BENAS? CONOSCIAMO MEGLIO BAGDONAVICIUS

CHE GIOCATORE E’ BENAS? CONOSCIAMO MEGLIO BAGDONAVICIUS

La nuova stagione della Tecnoswitch Talos Basket Ruvo sta partendo con un’immensa dose di entusiasmo. Dopo la notizia dell’arrivo in panchina di coach Valerio Corvino e l’annuncio della firma di Benas Bagdonavičius la piazza ruvese ha reagito più che positivamente, portando all’aumento l’hype in vista della prossima stagione.

Ma che giocatore è Benas Bagdonavičius? Come gioca? In cosa può aiutare la Technoswitch Ruvo?

Bagdonavičius è un’ala forte/centro moderna, capace di giocare fronte e spalle a canestro, di tirare da tre punti e andare efficacemente a rimbalzo in entrambe le due metà campo, grazie ai suoi ottimi mezzi atletici e alla tecnica di base fuori scalaper la categoria. I suoi 17.1 punti a gara totalizzati nella scorsa stagione derivano proprio dalla profondità del suo arsenale, perfettamente inseribile in un contesto di squadra.
Nella scorsa stagione, all’interno trionfale cavalacata dell’AS Basket Corato ha giocato prevalentemente da numero 4, affiancato a un centro fisico come Patrisio Civivè e tre tiratori: in un quintetto che apra il campo è senza dubbio un’arma importante sia a rimbalzo offensivo che nell’attacco del post basso. Grazie ad un set molto solido di movimenti spalle-a-canestro e ai suoi ottimi mezzi fisici, può essere un giocatore capace di punire costantemente i mismatch contro le ali avversarie.

Non da sottovalutare anche la sua propensione a giocare fronte-a-canestro, in situazioni nelle quali può battere i lunghi avversari con una buona proprietà di palleggio e una rapidità fuori dal comune per un lungo in C Gold. Inoltre, malgrado il gramo 23% totalizzato nella scorsa stagione, Benas è un buonissimo tiratore da oltre l’arco, non battezzabile se in ritmo. Alla luce di questa caratteristica, si prospetta molto intrigante il suo uso sia da “stretch-four” che da “stretch five”, ovverosia da lungo (ala grande o centro) atipico, capace di attirare il diretto marcatore fuori dal perimetro in quintetti che possano correre, aprire il campo e cercare vantaggi sia nel pitturato che oltre l’arco.

Per chiudere il quadro: occhio al suo uso della transizione. Il lungo lituano è capace di condurre la palla in prima persona da canestro difensivo e, soprattutto, si presenta come un giocatore iper-spettacolare in campo aperto. Ruvo sogna già di esaltarsi a ogni sua schiacciata in contropiede.

Dopo un anno già vissuto in Italia da grande protagonista, Benas Bagdonavičius è pronto a lasciare un segno ancora più marcato in una Ruvo entusiasta.

Facebook Comments
Click to add a comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Sport

Testata registrata presso il Tribunale di Trani. Editore: Double P Communication Direttore Responsabile: Paolo M. Pinto Agenzia Pubblicitaria: Double P Communication, Corso A. Jatta, 45 - Ruvo di Puglia - P. IVA: 07296270726 Per la tua pubblicità è possibile contattare il n. 3341284080. ruvesi.it è il portale di riferimento della città di Ruvo di Puglia nato dall'unione di ruvodipugliaweb.it e ruvochannel.tv! Tutti i contenuti video, audio e news sono di proprietà di ruvesi.it

Privacy Policy

Copyright © Double P Communication