Attualità

CAMPO DI VOLONTARIATO NATURALISTICO NEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA

CAMPO DI VOLONTARIATO NATURALISTICO NEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA

Ancora una volta, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia in collaborazione con l’Associazione Inachis Bitonto, nel piano d’azione della Carta Europea del Turismo Sostenibile, patrocina il programma annuale “I Sentieri dei Volontari” per la diffusione della cultura del volontariato naturalistico come modello di impegno civile.I volontari saranno impegnati  nella realizzazione e manutenzione della segnaletica minima orizzontale sui sentieri del Parco descritti nella guida “Passeggiate agro ecologiche” pubblicata nel 2013 (http://www.parcoaltamurgia.gov.it/cartografia2014/).
Il campo di volontariatoè un modo diverso di trascorrere le proprie vacanze in cui i partecipanti hanno l’opportunità di scoprire gli splendidi paesaggi murgiani,  gustare i prodotti locali e contribuire, al tempo stesso, alla conservazione e valorizzazione del magnifico paesaggio dell’Alta Murgia, caratterizzato dalle praterie con rocce affioranti e orizzonti spettacolari. Al campo sarà affiancato un corso di formazione teorico/pratico, sostenuto dai docenti Nico Tedesco e Fabio Boaretto, esperti nel settore della sentieristica pugliese, che qualificherà i volontari e permetterà loro di agire con  competenza. Le attività di volontariato naturalistico non richiedono particolari requisiti né particolari attrezzature; vengono svolte in pattuglie di 4-5 volontari con il coordinamento di un attivista specializzato dell’Associazione Inachis Bitonto.   I volontari saranno impegnati nel completamento del percorso escursionistico AGR 09 AM “Murgia Fiscale e Casette di Castigliolo ” della lunghezza di 13 Km per una nuova avventura ricca di colori e sorrisi dedicata alla scoperta dell’affascinate paesaggio murgiano fatto di rocce, misteriosi anfratti, suggestive casette fortificate e antichi tratturi . Il sentiero sarà attrezzato, nelle sue linee essenziali, con segnaletica minima orizzontale e verticale. Questa attività consentirà ai futuri visitatori di orientarsi con facilità, favorendo la mobilità dolce attraverso paesaggi di inimmaginabile bellezza ricchi di biodiversità, storia, odori e sapori.
Il campo di volontariato avrà come sede la foresteria del Centro Visita Torre dei Guardiani, nell’agro di Ruvo di Puglia,  una  costruzione risalente alla fine del 1800, oggi perfettamente attrezzata per i turisti con due ampie  camere per il pernottamento e una cucina con dispensa.
Nelle attività di volontariato Inachis Bitonto sceglie di mettersi a disposizione dell’Ente Parco dell’Alta Murgia , cercando  di diffondere la cultura del volontariato naturalistico come modello di impegno civile, nella convinzione che sia anche compito delle comunità preservare il territorio, renderlo fruibile e permettere a tutti di sentirsi i custodi.
Il volontariato naturalistico costituisce anche  un’occasione d’incontro, conoscenza e comunicazione. Non stare a guardare…scendi in campo per la Natura!

PROGRAMMA

Info e contatti:
www.inachis.orgSezione Aderenti Bitonto
bitonto@inachis.org
3384661551-3207707751

Facebook Comments
Click to add a comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualità

More in Attualità

Testata registrata presso il Tribunale di Trani. Editore: Double P Communication Direttore Responsabile: Paolo M. Pinto Agenzia Pubblicitaria: Double P Communication, Corso A. Jatta, 45 - Ruvo di Puglia - P. IVA: 07296270726 Per la tua pubblicità è possibile contattare il n. 3341284080. ruvesi.it è il portale di riferimento della città di Ruvo di Puglia nato dall'unione di ruvodipugliaweb.it e ruvochannel.tv! Tutti i contenuti video, audio e news sono di proprietà di ruvesi.it

Copyright © Double P Communication